digital-content-marketing

Digital Content Marketing: guida allo storytelling

di Redazione - 3 dicembre 2020

Il digital content marketing è quella strategia che riguarda la distribuzione di contenuti di valore nel mondo digitale, attraverso le tecniche di storytelling. L’importanza del digital content marketing rispecchia il cambio culturale degli ultimi anni, dove all’interruption marketing si sostituisce l’inbound marketing, volto ad attrarre il cliente piuttosto che a interromperlo con narrazioni non richieste. 

L’obiettivo principe si sposta da vendere a conquistare, informare e coinvolgere per vendere.

 

A cosa serve il digital content marketing

Creare contenuti informativi mirati, chiari e in grado di trasmettere valore, permette di raggiungere più facilmente gli obiettivi di business. Il digital content marketing è un’attività strategica multicanale, che si avvale dei contenuti per generare brand awareness, lead generation ed engagement.

Oggi è importante intercettare il buyer proprio lì dove sta reperendo le informazioni decisive per il processo di acquisto, e con il digital content marketing è possibile farlo. Trovarsi nel posto giusto al momento giusto, rispondendo alle necessità informative di clienti e prospect, è la chiave per avere successo.

 

Digital content marketing e B2B

Se per il B2C creare contenuti interessanti è piuttosto semplice, quando si crea una strategia di digital content marketing nel B2B, le dinamiche sono diverse.

I prodotti del B2B sono solitamente più complessi, necessitano di maggiori spiegazioni e hanno processi d’acquisto più lunghi. Inoltre, rispetto ai prodotti B2C, hanno scarso appeal e meno possibilità di fare leva su fattori estetici o evocativi. Ma è anche, e soprattutto, per questi motivi che il digital content marketing è fondamentale per le aziende che operano in questo mercato.

Fornire informazioni dettagliate, educare all’uso dei prodotti, convincere e rassicurare sulla qualità e affidabilità dell’azienda, è più che mai importante, soprattutto nel mercato complesso dell’ICT.

CTA-Demand Generation Lab

Digital content marketing e storytelling

Il digital content marketing si avvale dello storytelling per creare relazioni e connessioni in grado di generare empatia, memoria e condivisione di un universo valoriale comune.

Il Cluetrain Manifesto, già nel 1999, affermava che “I mercati sono conversazioni”, dimostrando come i cambiamenti culturali avessero generato la necessità di comunicare e interagire di più con i propri clienti.

È proprio di questa necessità che si occupa lo storytelling, ponendosi l’obiettivo di raccontare storie nelle quali le persone possano riconoscersi e attraverso le quali i valori e la personalità del brand possano emergere con forza.

 

Narrazioni di valore

Digital content marketing significa raccontare storie di valore e declinarle in maniera efficace su diversi canali. É opportuno ricordare che non tutti i contenuti sono storie: raccontare le origini dell’azienda o di un prodotto, non è fare storytelling. Le strategie di storytelling si basano su narrazioni crossmediali e liquide: insegnano qualcosa, informano, coinvolgono ed emozionano nel tempo. Ma soprattutto hanno una funzione conativa, che induce all’azione.

 

Il viaggio dell’eroe e la customer journey

Allo storyelling si lega indissolubilmente il viaggio dell’eroe teorizzato da Chris Vogler, noto sceneggiatore americano. È una trama che ricorre in tutte le migliori storie e che passa attraverso una serie tappe che portano il protagonista (eroe) ad un cambiamento migliorativo, dopo aver superato delle difficoltà.

In un parallelismo con la customer journey, possiamo affermare che è esattamente lo stesso viaggio che il buyer fa nella ricerca di qualcuno che soddisfi i suoi bisogni e desideri.

Creare dei punti di contatto e inserire le narrazioni di valore nei micro momenti che si susseguono nel processo decisionale di acquisto, permetterà al buyer di sentirsi capito e supportato, e alle aziende di guidare la decisione a proprio vantaggio.

Ecco qui un esempio calzante di storytelling ben riuscito, fatto da un’azienda di robotica qualche anno fa. Coinvolge, emoziona e trasmette fortemente i valori del brand:

 

 

Come avrete capito, il digital content marketing è essenziale per instaurare un rapporto di fiducia con i propri clienti e prospect, per migliorare la reputazione aziendale e per raggiungere lo scopo ultimo di ciascuna azienda: vendere di più.

New call-to-action

Certified Experts in today Top Cloud Systems

Heroku.png
Google-App.png
saleforce-Logo.png
Informatica-Logo.png